Prosciutto di cinghiale ( clicca sull'immagine per tornare al menù ) Prosciutto di cinghiale ( clicca sull'immagine per tornare al menù )

 

Prosciutto crudo stagionato di cinghiale


Come tutti i prosciutti, si tratta di un taglio della coscia, opportunamente selezionata. Disossata viene fatta riposare in un composto di sale aromatizzato alle erbe e lasciata ad asciugare per alcuni giorni. Successivamente posta in stanze idonee subisce una stagionatura di almeno 4 mesi. Il prosciutto di cinghiale al taglio presenta una carne compatta, di colore rosso scuro. Morbido e gustoso, senza grasso, ricco del gusto intenso del bosco, questo prosciutto si può gustare al naturale avendo l’accortezza di tagliarlo a fettine molto sottili. Per creare un piacevole contrasto con il sapore deciso del cinghiale si può servire come antipasto con una mostarda di verdure miste. Si consiglia di abbinare ad un buon vino rosso.